giovedì 22 settembre 2011

DIARIO DI UN GIOVANE SPOSO - Seba




Tutti noi abbiamo il cosidetto "MIGLIORE AMICO" o un tot di "MIGLIORI AMICI", che di solito sono quelli che ci sopportano dai tempi dell' adolescenza e ci sono sempre stati nei momenti del bisogno. Seba è senz'altro uno dei mie migliori amici e anche uno dei migliori amici di Risiko Fuxia (nonchè  suo testimone di nozze)... ma andiamo a scoprire che cos'è un SEBA: Il Seba è un PIEMONTESCO (= incrocio tra un padre piemontese e una madre tedesca), ha il manto di color fulvo (capelli rossi come Ricky Cunningham di HAPPY DAYS) ed è un esemplare di uomo caucasico magrissimo. Conobbi seba ad una festa dei 18 anni di un amico del liceo; lo vidi all' entrata del locale e ci misi un pò ad entrare perchè lui mi sembrava tanto Ronald McDonald e credevo di aver sbagliato posto...per sicurezza provai ad entrare lo stesso pensando che al massimo avrei ordinato un Mc CHIKEN. Poi dentro il locale ci presentarono e diventammo amici inseparabili, più che altro perchè lui aveva 18 anni e una macchina e io ne avevo 16 e desideravo da tanto un autista. Da un pò di anni SEBA vive a Bruxelles, luogo che non vi sto a descrivere (vi dico soltanto una cosa...il piatto tipico di quella città sono LE COZZE CON LE PATATE FRITTE...fate voi le vostre considerazioni). Lui dice che ci è andato per lavoro...ma io credo che in realtà avesse bisogno di defaticarsi dallo stress che gli ho procurato negli anni bersagliandolo di scherzi...come quando sotituii un' oliva nera dentro la sua focaccia con uno scarabeo vivo trovato in spiaggia in Puglia...Lui non mi ha più parlato per giorni...e quella focaccia sta ancora camminando da qualche parte sul bagnasciuga...

3 commenti:

  1. Avrei aggiunto un "W SEBA"..povero.. :))

    RispondiElimina
  2. La terza foto è gnocca-repellente.

    RispondiElimina
  3. ...oggi niente voto.... povero Seba!!!!

    RispondiElimina