giovedì 28 luglio 2011

DIARIO DI UN GIOVANE SPOSO - Piccoli Sposi:





Ognuno di noi fin dai primi mesi di vita è già la sintesi delle caratteristiche principali che renderanno la sua personalità unica e diversa da ogni altro individuo. In poche parole se uno è stronzo è perché è nato stronzo, semplicemente non aveva gli strumenti per esprimere questa sua caratteristica al meglio. Io invece ho la fortuna di essere nato GNU-GNU (che in piemontese vuol dire che non sei proprio un'aquila...), mentre Risiko Fuxia è nata già scaltra e sgamata come una nottola*. L'unica cosa che avevamo in comune è che pesavamo 4Kg e sembravamo degli omini della Michelin. Carlotta a un anno era già bilingue...io ho iniziato a parlare intorno agli 8 anni e quando ho chiesto alla suora cos'era uno gnu-gnu e perchè gli altri bimbi mi chiamassero così, lei mi ha risposto che lo gnu-gnu era un bambino molto speciale. Suor Cosima mi voleva bene e io non scorderò mai quel sorriso rassicurante sotto quei baffi così curati. Carlotta a 4 anni era già in grado di guidare una mini moto da cross...io invece non amando la velocità salivo sul mio cane Gipsi (poi a 10 anni sono sceso perchè gli era venuta lo scogliosi). Comunque, facendo un passo indietro, io sono convinto che l'essenza di quello che diventeremo sia già racchiusa nella prima parola che diciamo...e Carlotta... a pochi mesi nel suo fasciatoio guardò fissa negli occhi sua madre e disse: Sh.. shh... SHOPPING! 
* piccolo e agile pipistrello europeo, che esce per andare a caccia di insetti al tramonto. Le altre razze di pipistrelli escono per la caccia a notte inoltrata, diverse ore dopo la nottola...di conseguenza la nottola è più scaltra e trova il meglio sul mercato anticipando i parenti europei.

3 commenti:

  1. Se avesse detto "shoe shopping" sarebbe stato peggio......

    RispondiElimina
  2. roberta pettinari28 luglio 2011 09:15

    bellissimo!

    RispondiElimina
  3. auhauhauahauhauh troppo forte !!

    RispondiElimina