mercoledì 2 maggio 2012

DIARIO DI UN GIOVANE SPOSO - Acqua calda, acqua fredda


Non so quale sia il vostro rapporto con la temperatura dell'acqua in bagno, ma per quanto mi riguarda io mi lavo i denti con l'acqua fredda/ambiente e mi faccio la doccia ad una temperatura intorno
ai 35°. Per Risiko Fuxia invece i parametri cambiano...si lava faccia e denti con acqua intorno ai 45° centigradi (che se lo facessi io mi verrebbero i denti marroni e mi si scioglierebbero le gengive) e sotto la doccia arriva a temperature che rasentano quella del nucleo terrestre o del magma del Vesuvio. La prima volta che sono entrato in bagno dopo che lei si era fatta la doccia, mi sono spaventato...mi sembrava di essere entrato nel fim "GORILLA NELLA NEBBIA" ed essendo avvolto da un vapore fittissimo mi sono inciampato nel bidet finendo con la testa nel cestello della lavatrice. Quando tastando il pavimento sono riuscito finalmente ad uscire da quell'inferno, mi sono ritrovato in salotto bagnato fradicio, dimagrito di due chili, incazzato, ma con una pelle bellissima...proprio come se fossi stato un' ora in un bagno turco  hamam. La prima cosa che mi è venuta in mente per fare in modo che le fondamenta della casa non marcissero per poi crollare, è stata quella di azionare la ventola del bagno, che avrebbe aspirato il vapore per portarlo all'esterno tramite una canna fumaria collocata sul tetto...e così ho fatto...ho capito che potevo rientrare in bagno non appena sono caduti sul balcone due piccioni e un merlo cotti al vapore. Così corro verso la doccia incazzato per urlarle qualcosa tipo :"Ohuuu sei FUORIII!!?"...ma come al solito ha vinto lei...nel bagno non c'era più nessuno, lei era già andata a lavorare...la ciabatta che stringevo nella mia mano destra per minacciarla è caduta a rallenty sul pavimento, mentre sullo specchio leggo la scritta "Ti AMO".

7 commenti:

  1. Credo di essermi ustionata tutte le volte che mia mamma si è lavata i denti prima di me

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. Jacopo sono un grande fan delle iene, e dunque anche tuo, ti apprezzavo molto quando facevi parte dei bugs e ti apprezzo molto anche adesso.
    Devo dire che questo blog è stata una sorpresa positiva, nel senso che mi ha appassionato molto. Mi hai fatto molto ridere nei post precedenti, e questa non è una novità, visto che i tuoi servizi li ho sempre trovati esilaranti. Quello che mi ha stupito, è il modo in cui parli della tua risiko fuxia (complimenti anche per il soprannome), tra aneddoti ricordi ed ironia, fa capire quanto tu sia innamorato di lei.

    E dopotutto, noi maschietti facciamo caciara quando siamo tra di noi, ci comportiamo da bambinoni e facciamo anche un po' (tanto) gli idioti.. Ma cosa saremmo senza la donna che amiamo?

    Da oggi hai un lettore in più

    RispondiElimina
  4. Manu May sposami.

    RispondiElimina
  5. lo sai vero che May sta per "maggio" e non è il suo cognome?

    RispondiElimina